I-Ching - Parte 1

25/11/2019 - 30/11/2019

I-Ching - Parte 1

Sinossi


Gli I-Ching o Il Libro dei Mutamenti e la Numerologia Esoterica
 
“Il maestro vede oltre ciò che è ovvio. Egli vede l’invisibile, sente ciò che non è percepibile e ascolta ciò che non è udibile. Egli guarda sotto la superficie di ciò che è nascosto e così trova il grande battito dell’universo. Egli sorride, conoscendo il suo battito, il tuo battito e il nostro battito”.
 -
Wu Wei, I Ching Wisdom
 
L’I-Ching, o Libro dei Mutamenti, è il libro più antico e noto utilizzato dai saggi e dagli imperatori cinesi per comprendere il dispiegarsi della vita. Si tratta di un sistema di 64 esagrammi derivanti dalla combinazione di due trigrammi, che ha la sua origine 3000-4000 anni fa. Venne creato con lo scopo di disegnare una mappa di tutti i diversi stadi del mondo degli elementi e descrivere come lo Spirito opera nella forma da noi conosciuta come Natura, o Intelligenza Attiva (Raggio 3, il Piano Divino, la Mente di Dio).

Diversi sono i miti che narrano l’origine dei primi otto trigrammi e la creazione del sistema, ma tutti si riferiscono all'associazione della reciproca interazione dei concetti dello yin e dello yang del Tao, l’incondizionata e inconoscibile sorgente e principio guida di tutta la realtà, con elementi della mitologia della creazione cinese per descrivere il movimento di energia della vita sulla Terra.

Nella numerologia esoterica l’8 è la Legge e rappresenta la danza dello Spirito nella materia, il suo costante allineamento attraverso l’incessante frantumazione e riorganizzazione del concetto. Il trigramma è un 3, che è associato all’Intelligenza Attiva; l’esagramma è un 6, che significa morire a sé stessi per divenire una coppa ricettiva al divino.

Nella cultura cinese questo sistema veniva utilizzato per seguire la legge della Natura e vivere in pace, ma il vero scopo era di assistere ogni individuo nel proprio distacco dall’anima della natura e stimolare la sua espansione di coscienza. Il modo di essere descritto dal Tao sottolinea l’importanza di realizzare che siamo dipendenti dal Potere Superiore o Creativo e ci invita ad allinearci a quel flusso. Si tratta di consegnare ogni questione all’Universo e sganciarsi da essa in modo da poter essere risolta dal Creativo. 

L’I-Ching ci mostra quale sia il coinvolgimento interiore nella prova e come disimpegnarci attraverso l’umile accettazione che, qualunque cosa stia avendo luogo, ha lo scopo di permettere l’espressione dell’anima e la manifestazione della propria missione e proposito di vita. Non si tratta di passività, ma di uno stato interiore di consapevolezza dell’anima in cui impariamo a vedere le situazioni della vita dal punto di vista del Creatore.

8x8 realizza 64 esagrammi. 64 sono le possibili combinazioni del DNA umano; il 64 definisce il totale dell’espressione delle Leggi della Natura nella cultura cinese. Il numero 64 in numerologia esoterica è chiamato “Rinascita dello Spirito” e “Ristrutturazione della Chiesa dell’Umanità”.

L’I-Ching suggerisce una via per allineare il mondo, riallineando sé stessi attraverso lo sviluppo di uno stato dell’essere umile e indipendente in armonia con il flusso della vita nel cosmo.

Durante questa serie di corsi sull’I-Ching analizzeremo l’origine e la filosofia di questo antico sistema ed esploreremo insieme il significato dei 64 esagrammi in relazione alla numerologia esoterica e al dispiegarsi del viaggio individuale in questa vita per supportare una prospettiva centrata sull’anima.
 

Contenuti

Contenuti della Parte 1:

•    Origini e filosofia dell’I-Ching
•    Il Tao e il movimento della vita
•    Gli 8 trigrammi: analisi
•    L’I-Ching e la Numerologia
•    I 64 esagrammi in relazione ai numeri e al processo di risveglio
•    Analisi dell’I-Ching (1-15)
•    Il Personal Year Number (PYN) – anno personale, il Personal Month Number (PMN)  - mese personale, e il Day of Birth  - Giorno di Nascita secondo la visione dell’I-Ching.
 

Insegnanti

Cristiana Caria

Dettagli

Questo corso, organizzato e accreditato da International Initiation School come parte della formazione di Soul Facilitator, è aperto a tutti e i partecipanti non necessitano di pre-requisiti. Il numero degli iscritti è limitato, pertanto, l'iscrizione sarà validata al momento della ricezione della caparra confirmatoria.

Informazioni e Iscrizioni

orari segreteria: dal Lunedì al Venerdì - dalle 9:30 alle 13:30
telefono: 059 686147
e-mail: secretary@internationalinitiationschool.com

Sede del Corso

International Initiation School
via Fontana 4/A - 41012 Carpi (MO)


Richiesta Informazioni

I campi contrassegnati con * sono da compilare obbligatoriamente

Ai sensi del Reg. UE 2016/679, i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attività ed alle iniziative di International Initiation School e non verranno diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire i servizi richiesti. L'interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 15 del Reg. UE 2016/679. Il titolare del trattamento dati è International Initiation School, via Fontana 4/A, 41012 Carpi (Modena) - Italy. [privacy e cookie policy]

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner